Sezione

RACINA

IL PROGETTO

Il nome Racina, in dialetto siciliano, ha origini lontane: è un francesismo di epoca normanna che significa “uva”. Dall’uva al vino il passo è breve… ed è proprio da questo amore per il vino che nasce il nostro progetto.

Siamo Luca e Alessandro, da anni legati dalla passione per il vino. Osservando costantemente quello che avviene nel settore e soprattutto in ambito della vendita on line, è nato in noi il desiderio e la voglia di cambiare il modo di approcciarci alla vendita e al mondo che orbita intorno al vino.

Racina è un online shop innovativo , smart, semplice e focalizzato su un territorio: l’Etna. Vulcano incastonato nella Sicilia orientale che, grazie alle sue caratteristiche, da al territorio quella forza e quella magnificenza che regalano un’ identità al vino unica al mondo.

Un online shop che si rivolge a te, cliente esigente aperto alla scoperta di novità legate, sempre, alla qualità e che, prima di guardare al prezzo, approfondisce e osserva quanto vi sta dietro. I nostri punti di forza? L’assistenza e il servizio di consulenza, in grado di garantirti crescita personale ed un punto di riferimento per le tue scelte.

I VOLTI

Alessandro Cappellani

L’interesse per il vino si manifesta già in tenera età. Il nonno materno produceva e vendeva vino sfuso. Alla metà degli anni ’90, inizia il suo percorso professionale nel settore del food & wine a Milano in locali di tendenza del periodo e, nel frattempo, frequenta corsi per sommelier e di approfondimento sul mondo dell’enologia.

Tornato in Sicilia, realizza la sua personale idea di concept bar dando vita al 2VolteLoungeBar, al quale affianca con passione e dedizione la gestione della Taberna Dei Cinque Sensi. Quest’ultimo racchiude la doppia anima di bistrot, grazie all’atmosfera intima e l’offerta gastronomica mirata fatta di materie prime di alta qualità attentamente selezionate, e di enoteca e champagneria per la ricca intrigante scelta di vini e affini.

I VOLTI

Luca Occhipinti

Lavora da anni nel settore commerciale. La sua passione per il vino nasce nell’anno 2000, quando frequenta corsi professionali per sommelier. Negli anni ha coltivato questa passione con grande dedizione e ricerca, sperimentando e confrontandosi sempre, portando avanti un percorso di crescita personale che, come dice lui, è sempre in progress!

IL VULCANO

UN TERROIR STRAORDINARIO

133 Contrade, un ecosistema unico al mondo. Il terroir del vulcano è un mosaico eterogeneo, con suoli a composizione lavica a tessitura sabbiosa. Suoli profondi e ricchi di minerali a vocazione fortemente vitivinicola. Ogni colata lavica, storicamente connotata, da origine a composizioni specifiche dei terreni; ed è proprio tale specificità a forgiare l’unicità dei vini prodotti in ciascun micro-territorio.

MICROCLIMA

Non solo i suoli, ma anche le diverse esposizioni contribuiscono a rendere uniche le produzioni di ogni contrada. Per la sua collocazione, ad esempio, il versante Nord del vulcano ha precipitazioni medie annuali ridotte rispetto al versante Est, che invece subisce maggiormente l’umido del vento di Levante. Agosto e settembre si presentano invece con forti escursioni termiche, fattore che contribuisce a donare freschezza aromatica e carattere alle produzioni

VITIGNI AUTOCTONI

Non solo i suoli, ma anche le diverse esposizioni contribuiscono a rendere uniche le produzioni di ogni contrada. Per la sua collocazione, ad esempio, il versante Nord del vulcano ha precipitazioni medie annuali ridotte rispetto al versante Est, che invece subisce maggiormente l’umido del vento di Levante. Agosto e settembre si presentano invece con forti escursioni termiche, fattore che contribuisce a donare freschezza aromatica e carattere alle produzioni

ALLEVAMENTO

La forma di allevamento più utilizzata, nonché la più tradizionale, è quella ad alberello. Si tratta di una modalità ad espansione che non richiede sostegni, ed è quindi ideale per ambienti più ostili in cui è necessario adottare una forma di allevamento molto ridotta e prossima al terreno. Ad essa si aggiunge una sistemazione a terrazzamenti, frequentemente impiegata su terreni con pendenza superiore al 35-40%. Abbondamente utilizzati anche sistemi a controspalliera con potatura a cordone speronato.

SCOPRI LE NOSTRE SELEZIONI

TORNA AL NEGOZIO